gli eventi 2004



Lista eventi:


 



ATTIVITA' 2004

"Quando i cantanti parlano" - 2° edizione - Lalli in concerto -
3 luglio 2004

Chi poteva immaginare che dietro ad un nome curioso come "Lalli", ci sono vent'anni di musica sulle barricate, una voce calda e sobria, testi di notevole ispirazione?
Pochi, ma adesso, grazie a Segnalibro, quei pochi sono di più. Sono coloro che hanno assistito al tradizionale incontro nel "salotto" di Piazza Barbieri, trasformato per l'occasione nell'esploso di una camera da letto, sia coloro che hanno ascoltato lo splendido concerto nel Teatro Parrocchiale.
Nella chiacchierata pomeridiana con i giornalisti John Vignola, Guido Festinese e Giovanni Straniero, si delinea solo parzialmente l'universo Lalli, fatto di sussurri e suoni di striscio, ma anche di "urla" trattenute e bruciate dentro.
Sono le sublimazioni di cose più grandi, solo intuibili, rese talvolta in testi minimali, altre volte in testi fiume, capaci di reggere anche a prescindere dal fatto musicale. Non è un caso che il momento più intenso si tocca con la lettura del brano "Fuochi II", scritto dalla cantautrice per l'album "Tempo di vento" e interpretato magistralmente, per l'occasione, da Daria Pratesi del Teatro di Sassello.


"Hiphopinpiazza" - E' in strada la cultura di strada -
14 luglio 2004

Prima edizione di " LE RADICI DELLA MUSICA ", manifestazione con cadenza annuale, avente come filo conduttore un'esplorazione di vari generi musicali, cercandone il contesto socio-culturale e l'eventuale approfondimento di letture di testi e dibattiti e quanto altro.
Gli incontri sono previsti nel pomeriggio nella piazza antistante la sede dell'associazione (la cui capienza è di circa un centinaio di posti a sedere), e nelle altre piazzette pedonali fino ad abbracciare tutto il centro storico, quale modo diverso e informale di incontrare il pubblico.
La collocazione pomeridiana e il carattere amichevole e intimo della manifestazione valorizzano la qualità della stessa e sono un modo a noi assai più consono di fare cultura.


"Poesia e Pace" - 28 luglio 2004

Il poeta e psichiatra Angelo Guarnieri presenta il suo libro "Nel tempo dell'inganno", undici poesie dopo l'undici settembre. Ospite speciale Don Gallo.

Rassegna Voci nel Parco Teatro in Deiva "CECAFUMO", di Ascanio Celestini - 31 luglio 2004

Cecafumo è il nome di un luogo del quale ho sentito parlare quando ero bambino. Una zona di Roma vicino al Quadraro dove abitava mio padre. Questa, in sintesi, la risposta di Celestini ad una delle domande che il numeroso (ed attento) pubblico presente in Piazza Barbieri sabato 31 luglio ha posto all'attore romano, in occasione della presentazione del suo libro "Cecafumo - Storie da raccontare ad alta voce", in una degli ormai classici "pomeriggi in piazzetta" organizzati dal Segnalibro: appuntamenti, questi, che sassellesi (e non) hanno imparato a conoscere ed apprezzare in questi primi 3 anni di attività dell'associazione culturale. Ma la vera sfida che il Segnalibro ha avuto il coraggio di affrontare, e vincere anche grazie alla collaborazione dell'Amministrazione Comunale, del Corpo Forestale dello Stato del Ente Parco Beigua e di alcune associazioni sassellesi che si sono lasciate coinvolgere dal progetto "Teatro in Deiva" (la neonata Pro Loco, Il Teatro di Sassello la sempre presente Croce Rossa), era quella di portare un artista di tale calibro non tanto in paese (troppo facile…?), bensì…nel bosco!
L'intento è stato, fin dal principio, quello di riconsegnare ai sassellesi un luogo dimenticato per troppo tempo: la Foresta demaniale di Deiva ed il Castello Bellavista che ne è il simbolo.
Per l'evento il luogo si è "vestito" a festa, con luci colorate lungo il percorso, un piccolo palco allestito sotto le grandi querce secolari, una platea gremita di gente (la maggior parte della quale giunta a piedi lungo il sentiero recentemente ripristinato dall'Ente Parco e gli altri con il servizio navetta organizzato dal Comune di Sassello) e tanta emozione nell'aria: nell'ascoltare il suono della voce di un interprete di tale talento, nel lasciarsi rapire dalle musiche composte ed eseguite dai bravissimi Matteo D'Agostino e Gianluca Zammarelli, nel trovarsi tutti insieme in una serata così particolare, spettatori e protagonisti di un racconto che narra di un bosco, di un castello, di una notte estiva di luna piena.


Presentazione del libro 'A me piace quella li'" di Lina Sotis -
22 agosto 2004

Per l'occasione intervistata da Eliana Miraglia giornalista di RAI3.
Due amiche di Segnalibro ci intrattengono con la loro verve di donne giornaliste spaziando, in una piacevole serata, tra svariati argomenti pubblici e privati. Come al solito grande affluenza di pubblico per l'uscita annuale estiva di Lina Sotis.




Calendario appuntamenti estivi 2004: clicca qui!